Ricette e usi dell’olio essenziale di limone: fresco, pulito e…

Olio essenziale di limone, Aromaterapia e corsi di Aromaterapia

Tanti di noi usano già l’olio essenziale di limone, che è un vero principe in Aromaterapia. Io lo apprezzo per il suo aroma fresco, che immediatamente porta la mia immaginazione verso distese di agrumi…Se lo conosci sai che ha un profumo di “pulito”, e può dare alla tua casa un vero e proprio alone di freschezza e brio, soprattutto se usato nel diffusore degli aromi.

Vediamone meglio le qualità e gli usi che possiamo farne, e ai quali forse non hai mai pensato (se te ne vengono in mente altri oltre a questi, e sicuramente ci sono, scrivilo nei commenti!).

1- l’olio essenziale di limone ha proprietà digestive;

per migliorare la digestione puoi fare una tisana con dello zenzero e aggiungervi una goccia di olio essenziale di limone; oppure prepararti un olio per condire le verdure mettendo, in 50 ml di olio extravergine di oliva, 5 gocce essenza di limone e 3 gocce di olio essenziale di basilico.

2- l’olio essenziale di limone rinforza la vitalità e porta equilibrio;

in diffusione nell’ambiente per esempio dona un’atmosfera fresca e frizzante, e allo stesso tempo equilibrata…se aggiungi dell’olio essenziale di menta avrai una sensazione stimolante e fresca.

3- l’olio essenziale di limone aiuta a ridurre la cellulite;

in questo caso l’ideale è l’uso nel massaggio o nell’automassaggio. Prepara 10 ml di olio vegetale nel quale avrai messo 5 gocce di limone, 5 gocce di niaouli, 5 gocce di cedro atlantico. Applica con l’automassaggio nelle zone di cellulite, oppure ricevi un ottimo massaggio ayurvedico con questo olio.

E’ un olio essenziale amico delle pareti venose.

4- l’olio essenziale di limone pulisce l’aria negli ambienti.

Insieme all’olio essenziale di pompelmo è un ottimo disinfettante ambientale, al quale volendo puoi aggiungere anche dell’eucalipto. Non solo questa miscela è ideale nel diffusore, ma è ideale anche per lavare i pavimenti, aggiunta a un prodotto neutro.

5- attenzione questo olio essenziale è fotosensibilizzante;

non metterti nessuna preparazione con del limone dentro se ti devi esporre al sole. D’estate evita di usarlo per qualsivoglia motivo sul viso.

6- attenzione a volte, su pelli sensibili, puoi dare degli effetti di arrossamento;

niente di grave, ma se lo usi nel massaggio o nei bagni, non metterne tante gocce. Inizia con poche e poi vedi come va…se la pelle si arrossa vuol dire che ne hai messe troppe :-)

Fanne buon uso…è un vero olio essenziale dai mille usi!

Se ti piace l’aromaterapia puoi leggere anche:

I tre approcci fondamentali all’Aromaterapia

Il potere degli idrolati in Aromaterapia

L’uso dell’olio essenziale di Tea tree

Il massaggio al viso ayurvedico e gli idrolati

One thought on “Ricette e usi dell’olio essenziale di limone: fresco, pulito e…”

  1. Ciao Elena! complimenti per l’articolo! pensi che l’OE di limone potrebbe essere un rimedio per l’antiestetica ombra scura che mi è comparsa sopra le labbra? Sembrano dei baffetti ma purtroppo è una macchia bella e buona… e bruttissima!! :(
    Nel caso si possa utilizzare, in che dosi/modalità? D’estate lo applico la sera?

Comments are closed.