Cardamomo e Rosa, Oli essenziali per il Respiro e il Cuore

In questi giorni sto annusando con attenzione l’olio essenziale di Cardamomo, in tutta la sua forza e bellezza. Usato molto nelle tradizioni medio-orientali e orientali, questa spezia è famosa per le sue qualità digestive.

L’olio essenziale presenta un profilo olfattivo composito, con una parte dolce, una nota balsamica, una nota verde-erbacea  e uno sfondo che definirei “di terra”,  Annusandolo si apre il respiro, e sebbene sia conosciuto sostanzialmente per le sue qualità antispasmodiche e carminative, personalmente lo trovo di grande interesse proprio per la parte respiratoria.

Corso Online di Profumeria botanica

Il suo odore si può unire a quello dell’olio essenziale di Rosa damascena, ottenendo una sinergia di cuore un pò speciale. Il Cardamomo porta una sensazione di apertura (una apertura che possiamo definire “composta”, perchè il respiro che genera è in qualche modo contenuto) mentre la Rosa con tutta la sua bellezza floreale arrotonda e eleva la sinergia.

Rosa e Cardamomo insieme possono essere una sinergia da diffondere nell’ambiente, o possono costituire un primo passo per la composizione di un profumo personale. Inserendo queste due note, otteniamo una sinergia che apre il respiro e il cuore, lasciando un senso di stabilità e presenza.

Se ti senti stressato, e/o privo di energia interiore, questa bella sinergia può esserti di supporto per ridarti energia e tonicità. La forza e la stabilità della spezia unito all’energia ricca e floreale della Rosa potrà darti conforto quando c’è bisogno di “energia di cuore” e di respiro.

[La sinergia indicata è per persone senza problemi respiratori specifici.]

7 thoughts on “Cardamomo e Rosa, Oli essenziali per il Respiro e il Cuore”

  1. Adoro il cardamomo 🙂
    L’abbinamento che descrivi può essere anche con altri OE tipo la Palmarosa o il gelsomino?
    Grazie!

    1. Cara Elena sì il Cardamomo puoi abbinarlo anche al Gelsomino, ma attenzione che l’effetto finale sarà molto diverso, perchè il Gelsomino veicola un’energia molto diversa da quella della Rosa. Per la Palmarosa, sì anche, ricordando sempre che la sinergia cambia “direzione ed efficacia”.Buoni esperimenti!

  2. Ciao Elena rimango sempre incantata quando ti leggo mi sembra di ascoltare la tua voce.. Bello! Dove posso trovare a monza milano queste materie prime per annusare il prossimo corso ( spero)?

    1. Cara Alessandra i negozi “Centro Botanico” a Milano hanno dei buoni oli essenziali secondo me, altrimenti in genere nei negozi del biologico trovi in vendita oli essenziali di varie marche. Per i fiori, spesso la selezione non è semplice, anch’io li compro da diversi fornitori.Un caro saluto!

Comments are closed.