Tag Archives: milano

i profumi di leonardo da vinci e il mistero della maddalena

Avvicinarsi a Leonardo da Vinci fa un poco tremare. Osservando i suoi disegni, le sue opere, si percepisce qualcosa che va oltre l’ordinario, e che allo stesso tempo trova la capacità di realizzare opere di continuo, nel mondo. Opere ingegneristiche, opere artistiche, opere…olfattive.
Domenica 10 novembre ci vediamo presso l’ Agriturismo Juna di Maddalena Giuffrida per un pomeriggio dedicato alla storia della profumeria, passando dal mistero del Nardo portato da Maria Maddalena fino agli spunti olfattivi offerti da Leonardo e dal periodo rinascimentale. Sarà una viaggio sensoriale, un viaggio dentro e fuori di noi, attraversando la meraviglia e il benessere che le piante e il loro profumo ci portano “da sempre”.
Qui mi vedete col naso all’insù 

🙂 mentre guardo la Sala delle Asse, presso il Castello Sforzesco a Milano. Una Sala affrescata da Leonardo, nella quale si vede la bellezza e il disegno di questo “magistro” nell’immaginare e riprodurre una intera volta di alberi di gelso. Leonardo osservava, intuiva, esprimeva spesso ciò che non riusciamo a cogliere. A domenica con L’Energia dei Luoghi!

Incontrare gli oli essenziali, incontrare i fiori di Bach


Nel mio percorso con le essenze, pian piano ho incontrato il loro messaggio profondo, la capacità che hanno di risuonare con gli aspetti più sottili di noi stessi. L’aromaterapia è efficace sia sul piano fisico, che sul piano emozionale ed energetico. Per questo ho scelto di creare un ponte tra aromi e fiori di Bach, cercando di onorare il messaggio di Bach stesso. Un messaggio che ci dice che ognuno di noi ha una vita interiore, una vita fatta di emozioni e intuizioni.

Ti invito a prendere parte ai corsi di Aromaterapia emozionale e sinergie con i fiori di Bach, che terrò domenica 13 ottobre a Roma in collaborazione con Silvia Dionisi presso la sua libreria L’Altracittà e sabato 19 ottobre a Milano in collaborazione con Raffaella Grassi presso Coralma.

aromaterapia e fiori di bach

Le nostre emozioni contano; sono insieme a sentimenti, intuizioni e riflessioni, strumenti preziosi di navigazione nella vita. E gli oli essenziali e i fiori di Bach possono essere con noi ogni giorno. Ogni giorno, “per sempre”.

Il link al corso che si terrà a Roma: http://www.fiordicamomilla.org/corso-su-aromaterapia-emozionale-e-sinergie-con-i-fiori-di-bach-13-ottobre-2019-a-roma/

Il link al corso che si terrà a Milano:

corso su aromaterapia emozionale e sinergie con i fiori di bach 19 ottobre a milano

il profumo di aden

In questi giorni sono stata a Esxence, a Milano, incontrando amici e persone che si occupano di profumeria. Tanti brand, tanti punti di vista. Sono successe tante cose, ma ho deciso di raccontarne una in particolare.
Mentre camminavo nei corridoi, un ragazzo mi ha fermato per farmi sentire una fragranza. l’ho annusata, mi è piaciuta. Mi ha invitato a sedermi per sentirne altre. Mi ha mostrato il loro packaging, mi ha spiegato le varie linee disponibili. I materiali di cui sono fatti i flaconi, legno pregiato, vetro scuro.

Aden, cartolina degli inizi del ‘900

Ad un certo punto, dopo avermi fatto sentire alcuni profumi, arriva ad uno che si chiama Aden. Mentre lo annuso, cede all’emozione e mi dice che Aden è il luogo da cui provengono, la sua terra. Si emoziona visibilmente; e mentre annuso la cartina, intravedo un cielo, uno spazio aperto. Glielo dico, e lui mi conferma, sì, Aden è proprio così! Così io vedo “la fotografia” di Aden leggendola olfattivamente dalla mouillette, e lui può lasciarsi un attimo andare e vivere la nostalgia di casa.
Non sono mai stata di persona ad Aden, ma sabato credo di averla visitata davvero, grazie a un profumo e a una persona che non ha avuto paura ad emozionarsi per la terra, i mari e i cieli da cui proviene.