Category Archives: Autoproduzione casalinga di creme

ricette di autoproduzione di unguenti con gli oleoliti

Oggi proviamo a cimentarci con le creme e unguenti scatenando la nostra creatività e combinando erbe officinali e oli essenziali in base
alle diverse esigenze. Utilizzeremo anche gli oleoliti dei quali abbiamo parlato nel precedente articolo.

Le pomate anidre (unguenti) non contengono acqua e alcool. Non avranno bisogno di conservanti e sarà più semplice la preparazione.

Cominciamo con la crema alla calendula, un must da avere sempre a portata di mano e molto versatile.
Ha notevoli proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie, lenitive protettive e antimicotiche.
Porta enorme sollievo in caso di pelle screpolata, geloni, allevia il prurito, protegge dagli agenti esterni, dal freddo, ed è ottima per le pelli arrossate dei bambini.
Io la uso per le mani, per le labbra e in generale quando ho la pelle molto secca e arrossata.

Ingredienti:
45 gr. di oleolito di calendula
10 gr. di cera d’api
7 gocce di oli essenziali di arancio dolce e lavanda.

Puoi decidere tu la densità che preferisci aggiungendo o diminuendo la quantità di oleolito.

Procedura:
Scaldare a bagnomaria l’oleolito insieme alla cera d’api a fuoco molto basso (non superare i 60 gradi).
Togliere dal fuoco il tutto quando la cera d’api sarà completamente sciolta e aspettare qualche secondo che la temperatura si abbassi per aggiungere gli oli essenziali.

Versare in contenitori di vetro, possibilmente scuri e riciclati, la crema ancora calda. Chiudere i vasi quando la crema è raffreddata.

Burro antisettico e nutriente per mani dalla pelle elastica e idratata in profondità.

Ingredienti
35 ml di oleolito di rosmarino
10 gr di burro di karitè
10 gr di cera d’api
3 gocce di olio essenziale di lavanda
3 gocce di olio essenziale di limone
3 gocce di olio essenziale di eucalipto

Sciogliere il burro di Karitè e la cera d’api a bagnomaria, aggiungere l’oleolito di rosmarino, e infine aggiungere gli oli essenziali.
Puoi decidere tu la densità che preferisci aggiungendo o diminuendo la quantità di oleolito.

Prova a sperimentare queste ricette mettendoti all’opera!

Buon divertimento e a presto con nuove ricette e incontri dal vivo (appena possibile!), per i nostri corsi residenziali insieme a Elena Cobez nella fiabesca cornice della Selva Positano!

***

Questo articolo è stato scritto da Martha Rubino de La Selva di Positano. Martha si occupa di cosmetica naturale e ospita alla Selva percorsi di formazione in aromaterapia e altre discipline olistiche quali lo yoga. https://laselvacosmetici.com/

Bellezza Olistica della Pelle e Autoproduzione di Creme usando Oli essenziali e Oli vegetali – Corso domenica 17 novembre a Milano

Autoprodurre Creme oggi ha più senso che mai. Ormai stanchi dei prodotti costituiti da parti derivate dal petrolio, sentiamo il bisogno di andare verso qualcosa di più sano, verso una Cosmesi veramente naturale, e veramente efficace. Spesso le creme autoprodotte non sono fatte ad arte: le formule pubblicate in rete non sono sempre corrette, e ce ne rendiamo conto quando iniziamo a creare con le nostre mani.

Ecco allora che studiare come si uniscano correttamente fase oleosa, fase acquosa, emulsionanti e sostanze che diano beneficio alla pelle, è fondamentale.

Corso di Aromaterapia e Cosmetica naturale

Una Crema può:

con la sua composizione in Oli essenziali, nutrire anche il sistema nervoso, la nostra reattività allo stress, e migliorare “da dentro” la pelle stessa invece di coprirla e nascondere;

– con la scelta del corretto Olio vegetale, diventare più leggera o più grassa, essere più facilmente assorbibile o meno;

– con l’uso degli Idrolati, essere addizionata di parti aromatiche che sono benefiche e utili, e sono meno aggressive degli Oli essenziali stessi;

– con l’aggiunta di principi attivi e Oli essenziali, diventare proprio la Crema che stiamo cercando da tempo, ma non riusciamo a trovare perchè…dobbiamo proprio crearla noi!

– farti sperimentare la piacevolezza di una sostanza interamente vegetale, pura, che la tua Pelle riconosce e apprezza…e non solo la tua Pelle, ma anche la tua mente e il tuo corpo in generale.

Da questo punto di vista, diventa interessante anche l’utilizzo dei fiori di Bach nelle Creme, per renderle ancora più attive sul piano sottile e emozionale.

La Cosmetica del presente e del futuro è una Cosmetica intelligente, che guarda alle Creme come strumenti non solo cosmetici ma anche di benessere, e che in questo modo diventano prodotti veramente efficaci.

Corso di Autoproduzione di Creme e Aromaterapia

Ti aspetto al Corso su Cosmesi naturale e Autoproduzione di Creme con gli Oli Essenziali domenica 17 novembre a Milano, presso The Hub. Questo è un corso adatto ad appassionati di Aromaterapia e Cosmetica, e a operatori del settore (naturopati, estetiste, operatori di massaggio ayurvedico, operatori di shiatsu ecc.) che vogliono preparare prodotti con le proprie mani in una chiave autenticamente olistica.

Il corso costa 130 eu inclusi 3 prodotti che faremo, e per iscriverti puoi contattarmi tramite il blog o via mail a professionefeliceATgmail.com

A presto!